(1076) Meteoansiosi

I Meteoansiosi sanno essere veramente buffi. Basta che si prospetti la presenza di una nuvoletta perché si agitino. Una coppia alloggiata da qualche giorno in un Hotel va tutti i giorni dall'albergatore a chiedere come sono le previsioni del giorno, ma sono particolarmente puntigliosi (vedi post 1075).

Una mattina però l'albergatore cerca di far capire ai due che sono troppo paranoici sulle questioni meteorologiche e lo fa in maniera scientifica: alla richiesta ormai quotidiana sulle previsioni, mostra alla coppia quattro diversi siti web di previsioni meteo. Due di questi sono concordanti (sole e qualche nuvola), uno fornisce una previsione leggermente diversa (sole, qualche nuvola e qualche goccia verso sera) ed il quarto fa una previsione molto distante dalle altre (sole al mattino e molta pioggia dal pomeriggio).

Risultato? Sono impazziti! "E ora che facciamo? Si va a passeggio? Si Resta in casa? Lei cosa consiglia?"

(Non c'é nulla da fare. Così sono e così restano)

1 commento:

  1. ImpiegataSclerata13 luglio 2012 13:17

    Cosniglio? Di partire per le vacanze con l'abbigliamento di stagione con in più qualcosa nel caso il tempo sia "non tipicamente di stagione" E comunque portare sempre un ombrello piccolo e tascabile. Poi la mattina, prima di uscire dalla stanza, guardare fuori dalla finestra e vestirsi di conseguenza.
    Per alcuni è troppo difficile (ma almeno si tenessero per loro le loro seghe mentali senza stressare il prossimo).

    RispondiElimina